Via di Valle Foresta 6
00062 - Bracciano (Roma)
Settore: Bellezza e Salute

La cooperativa ha lo scopo di perseguire l'interesse generale della comunita' alla ...continua

Registrati per vedere tutte le informazioni disponibili, rimanere aggiornato o scrivere recensioni su questa azienda
Logo mini dell'attività Il Girasole Soc.Coop. Sociale Onlus

Il Girasole Soc.Coop. Sociale Onlus a Bracciano (Roma)

Via di Valle Foresta 6
Bracciano (RM)
00062 Italia
Codice fatt. elettronica SDI
L'azienda non ha fornito un sito web
(es. www.il-girasole-soccoop-socia...it)
Per inserirlo diventa gestore
Orario lavorativo
Lunedì -
Martedì -
Mercoledì -
Giovedì -
Venerdì -
Sabato -
Domenica -
Il Girasole Soc.Coop. Sociale Onlus
La cooperativa ha lo scopo di perseguire l'interesse generale della comunita' alla promozione umana ed alla integrazione sociale dei cittadini attraverso la gestione di servizi socio-Sanitari ed educativi e lo svolgimento di attivita' finalizzate all'inserimento lavorativo di persone svantaggiate, cosi' come definite all'articolo 4 della legge 381/1991. La cooperativa deve essere retta e disciplinata dai principi della mutualita', senza fini di speculazione privata; essa, agendo nel pieno rispetto delle norme di cui alla legge 8 novembre 1991 numero 381, deve considerarsi cooperativa a mutualita' prevalente. La cooperativa, non ha finalita' di lucro e si propone di far fruire i soci dei benefici della cooperazione nel settore della produzione del lavoro e dei servizi, ponendo giuridicamente ed operativamente in essere una adeguata struttura organizzativa, onde agevolare l'esercizio in comune di attivita' economiche e meglio conseguire lo scopo mutualistico. La cooperativa intende realizzare i propri scopi sociali attraverso il collegamento coordinato e funzionale delle seguenti aree di area servizi sociali, sanitari ed educativi orientati in via prioritaria, ma non esclusiva, ai bisogni di malati e persone comunque bisognose di cure sanitarie, di malati sieropositivi e/o con aids, dell'infanzia e dell'adolescenza, della famiglia, della scuola, degli anziani, delle persone disagiate, dei disoccupati di lungo periodo, dei minori a rischio, dei portatori di handicap, delle minoranze, della natura e dell'ambiente: in relazione a tale area la cooperativa, in conto proprio o per conti di terzi, puo': promuovere e favorire, attraverso adeguati interventi, il sorgere di nuove iniziative di cooperazione sociale nel settore delle politiche del lavoro anche attraverso attivita' di assistenza orientamento e avviamento al lavoro; attivare iniziative di informazione e di sensibilizzazione dei cittadini, dei soggetti pubblici e privati sui problemi dell'emarginazione e delle politiche del lavoro; intrattenere rapporti con agenzie governative, regionali, provinciali e comunali o con altri operatori pubblici e privati attivi nel settore delle politiche del lavoro; progettare e realizzare attivita' di ricerca e studi di fattibilita'; progettare e realizzare attivita' di formazione professionale, consulenza, orientamento per il ministero del lavoro, la regione lazio, la provincia di roma e ogni altro ente pubblico avente tali deleghe e per ogni ente privato; gestire servizi di supporto per enti ospedalieri con attivita' anche di prenotazione, esazione tickets, registrazione pronto soccorso, informazioni per il pubblico, consegna modulistica, ecc. Gestire servizi di autolettiga e di pronto intervento ambulanza e quant'altro servizio di competenza del servizio sanitario nazionale affidabile a cooperativa sociale nonche' il servizio di telesoccorso; gestire servizi e centri di riabilitazione; progettare, organizzare e gestire servizi di supporto psicologico; 1 gestire centri di accoglienza semiresidenziali e residenziali per anziani, disabili fisici e psichici e dimessi da ospedali psichiatrici; 1 promuovere e svolgere attivita' di prevenzione sociale e sanitaria in tutte le forme e in tutti i campi in cui il servizio puo' essere previsto; 1 realizzare attivita' di sostegno scolastico; 1 gestire centri, strutture di prima, seconda e terza accoglienza, spazi di socializzazione culturale, del tempo libero e del turismo, con particolare riferimento ad alberghi, ostelli, centri montani, marini e urbani e altre strutture ricettive, centri sociali, sportivi e culturali, strutture di assistenza ed animazione per anziani, minori, immigrati e disabili fisici e psichici; svolgere in essi attivita' di somministrazione di cibi e bevande; 1 gestire spazi verdi attrezzati al gioco, centri estivi, centri di agriturismo; 1 attuare servizi domiciliari di assistenza, sostegno e riabilitazione effettuati tanto presso le famiglie, quanto presso altre strutture di accoglienza; 1 favorire e avviare attivita' di sensibilizzazione ed animazione della comunita' locale per renderla piu' consapevole e disponibile all'attenzione alle persone in difficolta'; 1 promuovere iniziative nel campo della cultura, dell'arte e del turismo sociale anche attraverso lo svolgimento di attivita' e servizi di valorizzazione e promozione dei beni ambientali, paesaggistici, culturali e architettonici; 1 promozione e organizzazione di manifestazioni di carattere culturale, scientifico, artistico o sportivo con particolare riferimento a convegni, congressi, conferenze, spettacoli, concerti, mostre, fiere e altre attivita' aventi carattere promozionale, educativo o divulgativo; 1 promozione di attivita' editoriale e divulgativa riguardante le riproduzioni di beni culturali e la realizzazione di cataloghi ed altro materiale informativo mediante utilizzo di nuove tecnologie e comunicazione telematica, nel rispetto dei diritto dei terzi e delle normative vigenti con espressa esclusione della pubblicazione di quotidiani; area servizi per l'inserimento lavorativo di soggetti svantaggiati. La cooperativa, attraverso la organizzazione e gestione di attivita' produttive e di servizi, intende realizzare l'integrazione lavorativa di persone svantaggiate, come definite dall'articolo 4 della legge numero 381 del di' 8 novembre 1991 ed eventuali modificazioni, in misura non inferiore al 30% dei lavoratori. In relazione a cio' la cooperativa puo' assumere da enti pubblici e privati, gestire per conto proprio o di terzi: 1. Mense aziendali e ospedaliere 2. Ristoranti e bar e altre strutture in cui e' prevista la somministrazione di alimenti e bevande 3. Servizi di trasporto in conto proprio e in conto terzi 4. Servizi di raccolta anche differenziata, trasporto e smaltimento di rr.Ss.Uu. E assimilabili; 5. Servizi d centralino, accoglienza visitatori, guardiania; 6. Attivita' di emissione biglietti e gestione servizio casse per enti pubblici e privati; 7. Interventi per la difesa dell'ambiente, disinfestazioni e derattizzazioni; sanificazioni, bonifica siti, pulizie generali e speciali di qualsiasi genere, raccolta anche diversificata di rifiuti, raccolta e riciclaggio di tutti quei prodotti rifiutati, dal consumo, attivita' di manutenzione di verde pubblico e privato 8. Servizi di facchinaggio, movimentazione e trasporto merci e magazzini 9. Lavori di bracciantato per l'esecuzione di qualsiasi tipo di lavoro agricolo o zootecnico e di attivita' connessa 10. Lavori edili; tra cui lavori di restauro e ristrutturazione edifici ed abitazioni, nonche' riparazione e manutenzione degli stessi; cancellazione scritte, murarie, riparazione e manutenzione di strade e di impianti pubblici e privati ivi compresi gli impianti di depurazione la rete fognaria e qualsiasi sistemazione idraulica, elettrica ed altro. 11. Servizi di organizzazione e gestione di banche dati, creazione di siti internet e sviluppo programmi informativi. 12. Servizi di consulenza, segreteria, informativi e di orientamento per l'impresa sociale. Tutte le attivita' di cui sopra potranno essere esercitate dalla cooperativa sia direttamente, in proprio o per conto terzi, a trattativa privata, sia mediante partecipazione e aggiudicazione ad aste e gare di appalto di enti pubblici e privati, nelle diverse forme previste dal vigente ordinamento.La cooperativa potra' anche svolgere qualunque altra attivita' connessa ed affine a quelle sopraelencate, nonche' compiere tutti gli atti e concludere tutte le operazioni contrattuali di natura immobiliare e mobiliare, necessarie o utili alla realizzazione degli scopi sociali, e comunque sia indirettamente che direttamente attinenti ai medesimi, nonche', fra l'altro, per la sola indicazione esemplificativa: assumere interessenze e partecipazioni, sotto qualsiasi forma, in imprese, solo se svolgono attivita' analoghe e comunque accessorie all'attivita' sociale e comunque in misura non prevalente nel pieno rispetto delle norme di legge vigenti in materia; concedere avalli cambiari, fidejussioni ed ogni e qualsiasi altra garanzia sotto qualsivoglia forma per facilitare l'ottenimento del credito ai soci, agli enti cui la cooperativa aderisce, nonche' a favore di altre cooperative ; dare adesione e partecipazione ad enti ed organismi economici, consortili e fidejussori diretti a consolidare e sviluppare il movimento cooperativo ed agevolare gli scambi, gli approvvigionamenti ed il credito; stimolare lo spirito di previdenza e di risparmio dei soci istituendo una sezione di attivita' disciplinata da apposito regolamento, per la raccolta di prestiti, ai sensi di legge, limitata ai soli soci ed effettuata esclusivamente ai fini del conseguimento dell'. E' pertanto tassativamente vietata la raccolta del risparmio fra il pubblico sotto ogni forma; costituire fondi per lo sviluppo tecnologico o per la ristrutturazione o il potenziamento aziendale; adottare procedure di programmazione pluriennale finalizzate allo sviluppo o all'ammodernamento aziendale, ai sensi della legge 31 gennaio 1992 n. 59 Ed eventuali norme integrative e modificative.
Prodotti e servizi
  • Servizi sociali di persone non autosufficienti, assistenza sociale residenziale e anziani

Segui l'azienda per rimanere sempre informato delle novità, promozioni e offerte.

Invia un messaggio a Il Girasole Soc.Coop. Sociale Onlus

Contatta l'azienda per una richiesta di preventivo o un semplice messaggio

Coobiz.it - 2019
Trova aziende | Social Network