Social Network delle Aziende Italiane

SIE - Stockhouse Import & Export
Via Fratelli Zambon, 9/B
33080 - Fiume Veneto (Pordenone)
Settore: Tessile e Abbigliamento Tel. +39 345.8595176

Informazioni su SIE - Stockhouse Import & Export: Stock, abbigliamento, calzature

Vendita in stock di abbigliamento, calzature ed accessori moda all'ingrosso

Accessori, firmato, italy a Fiume Veneto (Pordenone), Italia

 

 

SIE - STOCKHOUSE IMPORT & EXPORT

CHI SIAMO:

SIE – Stockhouse Import & Export è una società internazionale di Import/Export operante principalmente nei settori merceologici d'abbigliamento, moda ed accessori oltre ad opportunità riguardanti il settore elettronico di largo consumo ed alimentari/bevande.

La sede legale è in provincia di Pordenone, Friuli Venezia-Giulia (Italia).

Siamo una delle principali società nell'ambito Europeo che offre questa tipologia di servizi.

 

CORE BUSINESS:

SIE - Stockhouse Import & Export da come punto di riferimento la sede pordenonese per i suoi principali appuntamenti; è un'attività molto dinamica e i nostri broker sono in continuo spostamento per operazioni quotidiane di controllo/quotazione e vendita di stock. Il nostro contatto tra clienti/aziende/uffici e logistica avviene prevalentemente tramite comunicazione verbale (le comunicazioni telefoniche mobile e Skype sono sempre attive) ed elettronica (via e-mail sempre monitorata).

SIE – Stockhouse Import & Export offre una scelta molto vasta e varia di prodotti provenienti da stock, fallimenti o barter pubblicitari; il core business è incentrato sul settore moda/abbigliamento ed accessori, oltre al settore d'elettronica di consumo e food/beverage in sintonia con la richiesta del mercato.

Stock e lotti proposti provengono quasi per l'80% direttamente dalle aziende produttrici con allegato evidence/fattura della merce oppure da scambi pubblicitari; il 10% proviene direttamente da distributori o licenziatari autorizzati (con un costo medio inferiore minimo del 80-90% dal listino) e la merce offerta, prima di una qualsiasi proposta d'acquisto, viene ispezionata e certificata; il restante 10% proviene da rimananze e/o fallimenti guidiziari, di aziende o società in fallimento che ci propongono la loro giacenza nei magazzini; anche in questo caso, la merce viene ispezionata con autorizzazone del curatore fallimentare del tribunale guidiziario dal quale è stato riportato il fallimento e vengono poi allegati fogli dichiaranti la merce proposta e fogli giuridici del curatore.